NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIES IN QUESTO SITO.

L´utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l´esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazione, accetterai di ricevere i cookies dal sito www.fondazionecre.it. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. I cookies saranno attivo per 30 giorni poi saranno automaticamente cancellati.

ROSSANO ADERISCE A CALABRIA ROMA EUROPA FONDAZIONE PROMOSSA DALL’ON.NACCARI

AMMINISTRAZIONE COMUNALE ROSSANO
COMUNICATO STAMPA N. 239 – 25 NOVEMBRE 2011

PROMOZIONE SOCIALE E SVILUPPO DEL TERRITORI
ROSSANO ADERISCE A CALABRIA ROMA EUROPA

FONDAZIONE PROMOSSA DALL’ON.NACCARI

 

ROSSANO (Cs) – Giovedì, 23 Novembre 2011 – Promuovere lo studio, la ricerca e l’aggiornamento nei settori dell’arte, della politica, della tutela dell’ambiente. Divulgare le scienze, il diritto e le tecnologie dell’informazione. Dare impulso alla promozione sociale attraverso lo sviluppo e la diffusione della cultura e dell’arte, intesi come strumenti essenziali per la crescita intellettuale, sociale e professionale dell’individuo. Sostenere la multiculturalità e l’inserimento lavorativo delle categorie in condizioni di svantaggio occupazionale e marginalità sociale.

Sono, questi, alcuni degli obiettivi che si pone la FONDAZIONE CALABRIA-ROMA-EUROPA, alla quale, nei giorni scorsi, ha aderito anche il Comune di Rossano.
La Fondazione Calabria Roma Europa (CRE) – dichiara il Sindaco Giuseppe ANTONIOTTI – è un punto di riferimento per tutto l’associazionismo calabrese e, da oggi, anche per tutti quei rossanesi che, per varie esigenze, hanno dovuto lasciare la loro terra natia per trasferirsi in altre città d’Italia e d’Europa. Condividiamo – conclude il Primo Cittadino – le finalità sulle quali nasce la CRE, nella prospettiva di offrire nuovi strumenti e occasioni di sviluppo socio-economico al territorio.

La prestigiosa FONDAZIONE, partorita nel 2010 da un’idea dell’On. Domenico NACCARI, delegato del Sindaco di Roma ALEMANNO, ai rapporti con le comunità regionali, ambisce a coordinare e favorire, tra gli aderenti, la crescita culturale e sociale attraverso la storia della Calabria, del Mezzogiorno d’Italia, di Roma, dell’Europa, dei valori etici e religiosi, dell’economia e della finanza, della famiglia e del lavoro, dello sviluppo umano e dell’ambiente.

Calabria-Roma-Europa una Fondazione riferimento nella Capitale

“CALABRIA-ROMA-EUROPA”, UNA FONDAZIONE RIFERIMENTO NELLA CAPITALE

(AGI) - Roma, 29 ott. - “Il nostro intento - ha detto fra le altre cose Naccari - e’ quello di unire le forze attorno ad un progetto ambizioso che si propone di promuovere le positivita’ della Calabria. La fondazione vuole essere un laboratorio di idee aperto a tutti, senza colori di appartenenza e al servizio di enti locali e associazioni con cui scambiare esperienze e sperimentare iniziative capaci di incidere sulla crescita culturale e socio economica della nostra regione e dei corregionali presenti nella Capitale”. Una Fondazione che vuole soprattutto offrire servizi agli enti locali, come ad esempio la “Camera municipale di conciliazione”. E’ un modo, ha spiegato Caterina Chiaravalloti, magistrato e consigliere giuridico del ministero degli Esteri, “per agevolare l’applicazione della recente normativa e dare la possibilita’ ai comuni di snellire le controversie giudiziarie e ottenere anche dei ricavi economici”. Folta la rappresentanza delle associazioni. Da quelle calabresi presenti a Roma a quelle campane, pugliesi, sarde, siciliane e di altre regioni italiane. Tanti i sindaci venuti dalla Calabria che al termine della convention sono saliti sul palco insieme al sindaco Alemanno. Dopo la presentazione, il via ad un dibattito serrato coordinato dal responsabile culturale della Fondazione, Arcangelo Badolati.
Leggi tutto: Calabria-Roma-Europa una Fondazione riferimento nella Capitale

Alemanno "Fondazione Calabria Roma Europa va sostenuta

Alemanno "Fondazione Calabria Roma Europa va sostenuta"

 

Alemanno "Fondazione Calabria Roma Europa va sostenuta"

29 ott 11 "Quella di Domenico Naccari è stata una grande intuizione che va incoraggiata e sostenuta. La Fondazione Calabria Roma Europa sarà punto di riferimento per l'associazionismo calabrese presente in città e sarà un riferimento per gli enti locali e per tutti quanti noi". Lo ha detto, riferisce un comunicato, il sindaco di Roma Gianni Alemanno concludendo i lavori della presentazione ufficiale della Fondazione Calabria Roma Europa che si è svolta nella Capitale alla presenza di numerosi amministratori calabresi, e molte autorità. "Credo veramente - ha aggiunto Alemanno - che sia necessario un grande sforzo per dare impulso a questa iniziativa, attorno a cui dobbiamo sentirci tutti coinvolti poiché, a Roma come in Calabria, il senso della cittadinanza è la partecipazione.
Leggi tutto: Alemanno "Fondazione Calabria Roma Europa va sostenuta

Incontro con il S.O.M.S di Palmi

Incontro con il S.O.M.S di Palmi

L’On. Avv. Domenico Naccari, Consigliere Comunale in Roma Capitale, delegato dal Sindaco Alemanno ai rapporti con le comunità regionali, da sempre vicino alla S.O.M.S. di Palmi, ha incontrato i soci del prestigioso Sodalizio, presso la sede della stessa. L’incontro è stato introdotto dal Presidente della Società Operaia Saverio Saffioti che, dopo i saluti di rito, ha ringraziato l’On. Naccari: “si tratta, per noi, di una presenza importante, che ci permette di immaginare nuovi orizzonti degni della prestigiosa storia della S.O.M.S.. Ciò ci spinge ad operare sempre meglio nel campo del sociale, della solidarietà e della promozione della nostra cultura e delle nostre tradizioni”.

Leggi tutto: Incontro con il S.O.M.S di Palmi